Articolo 'Il Gazzettino' Consulta Turismo Comune di Porto Tolle 7 Luglio 2018

Articolo 'Il Gazzettino' Consulta Turismo Comune di Porto Tolle 7 Luglio 2018

Nella sala consiliare del municipio di Porto Tolle, si è svolto un incontro tra una delegazione della Giunta Comunale e una nutrita rappresentanza del Consorzio Deltapoolservice.
Erano presenti per il Comune di Porto Tolle:
Il Sindaco Roberto Pizzoli,
il Vice Sindaco Silvana Mantovani
l’assessore Raffaele Crepaldi

Per il Consorzio Deltapoolservice erano presenti il Presidente Biolcati Fabio e i consiglieri Vidali Sandro e Stefano Cacciatori, nonché i rappresentanti delle aziende associate, presenti sul territorio del Comune di Porto Tolle:

1. RISTORANTE ITALIA,
2. AGRITURISMO LA FRATERNA
3. NAVIGAZIONE MARINO CACCIATORI
4. OSTELLO ARDEA
5. AGRITURISMO CA BONELLI
6. RISTORANTE KLAUS,
7. COOP COSEDELPO
8. COOP SOC CORBOLA SERVIZI PLURIMI
9. COOP SOC OASI
10. COOP SOC LA GOCCIA
11. COOP SOC TITOLI MINORI
12. COOP SOC ATTIVAMENTE

L’incontro era stato richiesto dal Consorzio DELTAPOOLSERVICE per rappresentare alla nuova amministrazione comunale le iniziative e le gestioni del Consorzio e delle imprese associate che operano ed hanno interessi diretti nel comune di Porto Tolle.
Il Presidente Biolcati Fabio ha illustrato l’organizzazione e le attività del Consorzio che opera nel settore turistico ricettivo e dei servizi ausiliari connessi, che ha superato i dieci anni di attività, e le strategie di sviluppo del futuro, descrivendo le finalità della struttura, che ha raggiunto 31 aziende associate, che svolgono attività e gestiscono iniziative imprenditoriali in tutti i Comuni del Delta del Po, ed in particolare nel Comune di Porto Tolle con diverse ed importanti attività.
Ha evidenziato l’impegno costante a valorizzare i rapporti e creare sinergie tra le imprese associate, al fine di incrementare le attività di ogni singola azienda grazie al principio della gestione in rete di servizi differenti.
Ha ricordato che la potenzialità di questa esperienza è frutto della presenza di aziende diverse tra di loro, ma che collaborando insieme attraverso un efficace coordinamento, possono fornire servizi complessi nell’ambito di un settore dove il cliente è sempre più esigente.
Ha rilevato in conclusione, l’esigenza di una stretta collaborazione tra soggetti privati e la pubblica amministrazione, rinnovando la richiesta al Comune di costituire la consulta del turismo, luogo indispensabile per il confronto delle idee tra operatori locali e dove promuovere iniziative da proporre alla amministrazione comunale.
Il Sindaco Roberto Pizzoli nel suo intervento ha manifestato la convinzione che la collaborazione tra il pubblico e ed il privato sia lo strumento per valorizzare le risorse imprenditoriali locali accogliendo con favore la proposta della consulta del turismo; l’assessore Crepaldi Raffaele ha ricordato quanto il tema del turismo sia tra le priorità dell’agenda comunale, ciò testimoniato dalla vivacità delle iniziative proposte al comune fin dai primi momenti dopo l’insediamento della nuova amministrazione; l’assessore Mantovani Silvana, infine, ha evidenziato l’interesse a promuovere anche in questo settore economico l’attenzione per il “sociale” e per i soggetti deboli.
Al termine dell’incontro è stata condivisa la volontà di approfondire i singoli temi di interesse, in prossime occasioni di incontro.