Skip to content Skip to footer

Le Ville Venete

A partire dal XV secolo i Veneziani iniziarono la costruzione, lungo le vie d’acqua del territorio, di quelle maestose dimore che decorano come gioielli la campagna polesana e veneta, in particolare a Fratta Polesine, Lendinara, Polesella, Canda, Crespino e in molti altri piccoli centri che spesso nel nome rievocano una certa venezianit√†. Le ville polesane sono numerose e tutte incantevoli, in grado di regalare al visitatore romantico emozioni uniche e un tuffo in atmosfere passate. La Pinacoteca dell’Accademia dei Concordi e del Seminario Vescovile hanno sede a Rovigo nel prestigioso Palazzo Roverella, dimora quattrocentesca del potente cardinale Bartolomeo Roverella, oggi sede di prestigiose mostre di valenza nazionale ed internazionale.
Una pinacoteca ricca di quattrocentocinquanta opere prevalentemente di arte veneta dal sec. XIV al sec. XVIII, tra le quali spiccano alcuni capolavori conosciuti in tutto il mondo di Nicolò di Pietro, Giovanni Bellini, Palma il Vecchio, Sebastiano Mazzoni, Girolamo Forabosco, Giambattista Piazzetta, Giambattista Tiepolo, Alessandro Longhi, Rosalba Carriera.

Consorzio Deltapoolservice © 2020.
Via Matteotti,40 45012 Ariano nel Polesine (RO) Tel. +39.346.686.8151 – Fax. +39.0426.373246. P.iva/C.f. 01367390299